GRINZANE CAVOUR
Comune: Grinzane Cavour
Ettari: 0,35
Altitudine: 350 m
Esposizione: Sud
Suoli: Marne di Sant’Agata Fossili ricche di argilla, poca sabbia e media quantità di calcare
Varietà: nebbiolo

Una giornata piemontese di vigneti (circa 3.500 m2) che guardano il magnifico Castello di Grinzane Cavour, lì dove il Barolo, grazie al conte Camillo Benso, mosse i suoi primi passi. Terreni mossi da profonde insenature, ben esposti a Sud, con suoli caratterizzati dalle famose Marne di Sant’Agata Fossili, che in cui si trova una ricca presenza di argilla, poca sabbia, media quantità di calcare. Regalano vini di buona struttura, ottima freschezza e avvolgente trama tannica.

Le uve di Grinzane Cavour vengono vinificate separatamente e poi assemblate per il nostro Barolo Docg.

Da questo vigneto otteniamo

Barolo Docg

VIGNETI